La durata ideale dei viaggi incentive

La durata ideale dei viaggi incentive

Uno dei vantaggi maggiori dei viaggi incentive è la loro modellabilità.
Non esistono due viaggi uguali, né a pubblico diverso può essere proposta la stessa identica esperienza rispetto ad altre persone. Per questo il viaggio incentive è un ottimo strumento di promozione e premio: può adattarsi alle esigenze di chi lo riceve e di chi lo offre.

Quale è la durata di un viaggio incentive?

Un viaggio incentive può durare un solo giorno, un week end, tre notti, una settimana, dieci giorni, a seconda delle esigenze della ditta che lo offre, delle finalità e dell’attività proposta per il viaggio.
Se per esempio il viaggio è organizzato in relazione ad un evento specifico, un giorno o un fine settimana possono essere tempi molto validi e più che sufficienti, senza apparire pochi.
Così il viaggio dedicato ad una mostra o ad una degustazione, ma anche ad un evento sportivo, possono prevedere il soggiorno di una o due notti o solo il viaggio dalla mattina alla sera, senza che l’evento e il “regalo” ne siano penalizzati.
Se il viaggio incentive è stato pensato come viaggio premio per un gruppo e prevede un soggiorno più lungo, è possibile estenderlo a 5, 7 o 10 giorni a seconda delle finalità imprenditoriali.
Chi sceglie come incentive una crociera o un’attività particolare avrà ancora un ampio ventaglio di possibilità: dalla mini crociera, alla crociera tradizionale, dall’esperienza di 1/2 giorni al tour a tappe di una settimana o più.

Un viaggio incentive non deve essere necessariamente esoso o esageratamente lungo per essere gradito.
In alcuni casi una lunghezza eccessiva può essere addirittura male accolta, perché in contrasto con gli impegni precedenti dei beneficiari dell’ incentive.
Ciò che è fondamentale per la buona riuscita dell’ incentive è il valore dell’ esperienza e come questa viene percepita.
Un viaggio particolarmente lungo, ma che non ha elementi degni di essere ricordati, sarà meno apprezzato, rispetto ad un viaggio magari più breve, ma con la presenza di un’ esperienza wow che rimarrà impressa nella memoria e nell’immaginario dei partecipanti al viaggio.